“Più semplice”, la cantante Monia presenta il suo nuovo brano ai microfoni di R24

MONIA | Singer | Author | Musician

di  //


Il singolo anticipa l’uscita dell’album che avverrà ad aprile 2020 e a cui farà seguito un tour in giro per tutta Italia.

Sanremo. «A volte bisogna avere il coraggio di lasciarsi alle spalle il proprio passato». É proprio questo il concetto che si cela dietro la scelta della cantante Monia Russo, ospite quest’oggi della trasmissione di R24 di Giusy Di Martino, che per la sua nuova avventura musicale ha deciso di dare un taglio a ciò che è stato, abbandonando il proprio nome e cognome di nascita per ripresentarsi al suo pubblico semplicemente come Monia.

Un nuovo inizio che prende il via il 30 novembre, data di pubblicazione del suo nuovo singolo “Più semplice“, un lavoro che anticipa l’uscita dell’album nel mese di aprile 2020: «Questo brano è frutto di un lavoro lunghissimo, risale a oltre un anno fa – racconta Monia – . Il lavoro della scrittura e dello studio è molto complesso perché si parte da uno spunto, da poche parole, da una melodia e da lì si sviluppo il tutto. Strada facendo poi ti rendi conto che quello che avevi pensato fino a quel momento si distrugge e ti vengono nuove idee. Per fare un album ci vuole del tempo per gustarlo e per comprendere se ciò che hai riportato nei testi è ciò che ti rappresenta al 100% e ti rispecchia, è una maturazione e una crescita continua».

«Questo brano farà da apri strada all’ep, le cui canzoni andranno a raccontare quale è stato il mio vissuto musicale e la mia vita quotidiana – prosegue – . “Più semplice” è una canzone d’amore autobiografica, ma non vuole essere un insegnamento, ma un consiglio, uno spunto di vita; spesso alcune situazioni possono piombarti davanti di punto in bianco, ma non sempre ciò che succede è negativo, anzi tutt’altro. Penso che da ogni cosa si può riuscire a coglierne le sfumature e migliorarsi, affrontando tutto in modo diverso e portandoci a capire tutti i nostri lati caratteriali, anche quelli negativi», spiega Monia.

Figlia di un trombettista, suo fan numero due dopo la nonna, Monia ha iniziato giovanissima la sua carriera, esplosa nel 2009 con la sua partecipazione al Festival di Sanremo in qualità di corista di Povia nel brano “Luca era gay”: «Io sono nata come solista e all’inizio mi facevo delle preoccupazioni, a me piace stare sul palco, stare davanti, quindi inizialmente ho un po’ sofferto, pur rendendomi conto di quanto fossi fortunata per questa collaborazione», racconta.

«Da lì tante persone hanno iniziato a innamorarsi della mia voce, nonostante avessi un assolo di pochi secondi, e venivano ai concerti dicendo “Vogliamo sentire Monia!”. Questa collaborazione mi ha permesso di fare una vera e propria gavetta, non capita a tutti di fare tanti concerti, girare l’Italia, imparare il vero mestiere che ti permette di raggiungere una certa maturità».

In seguito all’uscita dell’album Monia intraprenderà il suo tour in giro per l’Italia, un momento per lei molto importante: «Sarà la primissima volta in cui canterò i miei brani inediti, voglio dare tutta me stessa e mi aspetto un sacco di belle prospettive», racconta.

É possibile ascoltare e acquistare il brano “Più semplice” in tutti i digital store. Per seguire Monia visita il sito www.moniaoffical.it e il suo profilo Instagram.


link all’articolo originale qui: RIVIERA 24

 


TORNA ALLA SEZIONE PRESS
Esce oggi “PIÙ SEMPLICE” di MONIA: il singolo-apertura di un nuovo capitolo artistico
'Più semplice', la cantante Monia presenta il suo nuovo brano